• Australia, offre del tè al fermato: poliziotta picchiata a sangue
    Notizie
    notizie.it

    Australia, offre del tè al fermato: poliziotta picchiata a sangue

    In stato di fermo in una centrale di Polizia, il 41enne ha aggredito con violenza la poliziotta che è entrata in cella per offrirgli una tazza di tè.

  • Feltri su Greta Thunberg “Sia felice del tepore in Svezia. Stupidina”
    Notizie
    notizie.it

    Feltri su Greta Thunberg “Sia felice del tepore in Svezia. Stupidina”

    Vittorio Feltri attacca Greta Thunberg, sminuendola: "Continua a strillare per il surriscaldamento. Vive in Svezia, che sia felice per il caldo".

  • Scopre proteina chiave per diabete: "Soldi finiti, non posso continuare"
    Notizie
    Adnkronos

    Scopre proteina chiave per diabete: "Soldi finiti, non posso continuare"

    di Chiara Moretti  La passione non le manca e le ha fatto raggiungere traguardi inimmaginabili a soli 34 anni. Mamma della piccola Emma e in attesa di Giulio, la ricercatrice Francesca Sacco dell'Università Tor Vergata di Roma ha scoperto un possibile nuovo bersaglio per la cura del diabete di tipo 2, la forma più comune della malattia. "Con la ricerca sui topi sani e malati, ho notato che è centrale il ruolo della proteina GSK3 - dice all'Adnkronos -. Abbiamo visto che nel pancreas dei topi diabetici è praticamente sempre accesa, mentre in quelli sani è spenta. Abbiamo scoperto che il GSK3 controlla la produzione di insulina da parte del pancreas. Se è sempre acceso come nei topi diabetici non è in grado di produrla".  Per capirlo ha usato la sua esperienza all'estero: la tecnologia della proteomica, utilizzata nel prestigioso laboratorio Max Planck di Biochimica a Monaco, dove ha lavorato per cinque anni con il Professor Matthias Mann. "Abbiamo usato, allora, un inibitore per vedere se, bloccando l'attività di GSK3, riuscivamo a ripristinare la normale abilità di questi pancreas nel produrre insulina". Il risultato? "I pancreas dei topi diabetici, trattati con questa molecola, sono di nuovo in grado di produrre insulina" spiega entusiasta e, a ragione, visto che il suo studio è stato pubblicato sulla rivista Cell Metabolism. "Questi sono ancora studi preliminari, fatti sui topi. Da qui ad arrivare a una cura ci sono ancora tanti passi da fare". Tornata in Italia nel settembre del 2017, grazie alla borsa di studio 'L'Oréal Italia per le donne e la scienza', la biologa ha cominciato a lavorare all'ateneo capitolino di Tor Vergata.  Qualche mese dopo il programma per Giovani Ricercatori 'Rita Levi Montalcini' del MIUR le ha offerto la possibilità di diventare ricercatore. Oggi, grazie a un finanziamento AIRC Grant Start-Up, conduce un gruppo di ricerca per lo studio della resistenza alla chemioterapia di leucemie mieloidi acute, usando la tecnologia della proteomica. L'assurdo è che, per ora, il suo studio sul diabete si ferma. "Allo stato attuale non ho un finanziamento per continuare la ricerca sul diabete, ma combatto per trovare uno 'sponsor' - conclude - . C'è tutta l'intenzione di continuare a perseguire questa strada, però, come al solito ci vogliono i soldi. Io, comunque, non mi arrendo".

  • William non deve fare il Re? Le parole di Lady Diana spiazzano: cosa dichiarò
    Notizie
    Funweek

    William non deve fare il Re? Le parole di Lady Diana spiazzano: cosa dichiarò

    William non deve fare il Re, meglio Harry: solo ora escono fuori le volontà di Lady Diana sul futuro dei suoi due figli.

  • Selvaggia Lucarelli svela i retroscena del video a luci rosse
    Notizie
    notizie.it

    Selvaggia Lucarelli svela i retroscena del video a luci rosse

    Selvaggia Lucarelli ha di recente raccontato per la prima volta una vicenda che la riguardò alcuni anni fa: ecco di cosa si tratta

  • Chiede silenzio per i figli che dormono: madre picchiata da baby gang
    Notizie
    notizie.it

    Chiede silenzio per i figli che dormono: madre picchiata da baby gang

    I figli si erano appena addormentati e lei voleva un po' di silenzio: 10 ragazzi l'hanno picchiata violentemente. La polizia è arrivata 20 ore dopo.

  • Cecilia commenta Belen e Stefano: “Spero non facciano mosse azzardate”
    Notizie
    notizie.it

    Cecilia commenta Belen e Stefano: “Spero non facciano mosse azzardate”

    In merito al gossip su Belen e Stefano di nuovo insieme adesso ha deciso di parlare anche Cecilia Rodriguez

  • Antonio Razzi: "Ho 70 anni e ho voglia di scatenarmi, la politica non mi interessa più"
    Notizie
    HuffPost Italia

    Antonio Razzi: "Ho 70 anni e ho voglia di scatenarmi, la politica non mi interessa più"

    "Sto realizzando che la vita e troppo breve per fare cose che non ci piaccio"

  • Più bibite zuccherate si bevono e prima si muore
    Notizie
    Yahoo Notizie

    Più bibite zuccherate si bevono e prima si muore

    L’idea era già da tempo abbastanza diffusa: le persone che bevono due o più bevande zuccherate al giorno hanno maggiori probabilità di morire “giovani” rispetto a chi ne consuma meno di una al mese. Adesso però l’assunto è validato dall’ultimo studio della American Heart Association, il primo ad associare direttamente il consumo di bibite zuccherate con il rischio di morte precoce.

  • Carolyn Smith rivela la brutta notizia: “Non sono guarita dal cancro”
    Notizie
    notizie.it

    Carolyn Smith rivela la brutta notizia: “Non sono guarita dal cancro”

    Carolyn Smith ha annunciato sui social come sta in questo momento: le novità sul suo stato di salute

  • Jury Chechi mette all'asta i suoi trofei per aiutare la palestra dove ha esordito
    Notizie
    HuffPost Italia

    Jury Chechi mette all'asta i suoi trofei per aiutare la palestra dove ha esordito

    Per aiutare la palestra Etruria, che e stata la sua prima casa e che versa ingravi difficolta, domenica l'ex campione olimpico Jury Chechi mettera all'astai suoi trofei sportivi

  • Saronno, 24enne stroncata dalla meningite
    Notizie
    notizie.it

    Saronno, 24enne stroncata dalla meningite

    Caso di meningite a Saronno. Una ragazza è morta poche ore dopo il ricovero in ospedale a causa di una meningite batterica.

  • Xi Jinping annuncia un patto strategico con l'Italia
    Notizie
    AGI

    Xi Jinping annuncia un patto strategico con l'Italia

    Un "patto strategico" insieme all'Italia: è quello che propone, con un articolo in esclusiva scritto per il Corriere della Sera, il presidente cinese Xi Jinping, che domani inizierà la sua visita di Stato nel nostro Paese con una delegazione di 500 persone, tra membri del governo, manager e imprenditori di grandi e piccole aziende. "Siamo pronti - afferma Xi - insieme alla controparte italiana, a sviluppare ulteriormente il partenariato strategico globale, a stringere maggiormente i legami ai massimi livelli e a rafforzare la cooperazione a tutti i livelli tra i nostri governi, parlamenti, partiti ed enti locali".Un lungo articolo, quello del presidente cinese, in cui affronta ovviamente il tema della nuova Via della Seta: "Siamo pronti - scrive ancora Xi - a costruire insieme la nuova Via della Seta, sviluppando appieno i punti di forza storici, culturali e geografici che la cooperazione tra i due Paesi sotto l'egida della Belt and Road può portare". La definisce una "idea di interconnessione e connettività", nella quale rientrano i "progetti italiani di costruzioni dei porti del Nord", nonché "una nuova era in settori come la marina, l'aeronautica, l'aerospazio e la cultura".È un'intesa di grande respiro, quella che Xi Jinping propone all'Italia. Insieme alla "controparte italiana", Pechino intende "rafforzare il coordinamento sull'agenda internazionale e in seno alle organizzazioni multilaterali". Xi fa esempi concreti: la Cina, afferma il presidente, è disponibile per consolidare la comunicazione e la sinergia con l'Italia in seno alle Nazioni Unite, al G20, all'Asem e all'Organizzazione mondiale del commercio, su tematiche come la governance globale, il mutamento climatico, la riforma dell'Onu e del Wto di altre questioni rilevanti.Il tutto sulla base "di un nuovo modello di rapporti internazionali basati sul rispetto reciproco, sull'uguaglianza e la giustizia, e sulla cooperazione di mutuo vantaggio, costruendo un futuro condiviso dell'umanità". Nell'articolo, il capo dello Stato cinese ribadisce anche l'intenzione "di ampliare i settori della cooperazione fattiva", citando l'organizzazione annuale "di eventi come la China Import Expo", nonché "il potenziale di cooperazione in settori come la logistica, portuale, il trasporto marittimo, le telecomunicazioni e il medico-farmaceutico".Ricordando che Cina e Italia "sono rispettivamente l'emblema della civiltà orientale e occidentale, Xi vuole "stringere ancora di più i contatti in ambito umanistico-culturale", ambito nel quale si possono "rafforzare i gemellaggi tra i siti Unesco e incoraggiorare la co-organizzazione di mostre ed esposizioni dei patrimoni culturali", così come "dobbiamo consolidare l'insegnamento delle nostre lingue". Il presidente cinese ricorda anche che nel 2020 cadono i anni dalla ripresa delle relazioni diplomatiche tra la Repubblica popolare cinese e la Repubblica italiana: da allora "i due Paesi sono un esempio di cooperazione di mutuo vantaggio basata su fiducia reciproca".

  • “Precedenti per abusi su minori”: chi è l'attentatore senegalese
    Notizie
    notizie.it

    “Precedenti per abusi su minori”: chi è l'attentatore senegalese

    L'uomo ha precedenti per guida in stato di ebbrezza e violenza sessuale. Ha giustificato il gesto: "Lo faccio per i migranti morti nel Mediterraneo".

  • Raffaele Tizzano fa coming out: “Sono fiero di essere gay”
    Notizie
    Style 24

    Raffaele Tizzano fa coming out: “Sono fiero di essere gay”

    Il coming out dell'ex finalista di 'Amici' Raffaele Tizzano è avvenuto su internet e precisamente sul suo canale YouTube dove ha un gran seguito.

  • L'Europa "esausta" è pronta ad una Brexit senza un accordo con la Gran Bretagna
    Notizie
    AGI

    L'Europa "esausta" è pronta ad una Brexit senza un accordo con la Gran Bretagna

    L'Unione europea è "esausta" e si prepara a un divorzio senza accordo dalla Gran Bretagna, che, guidata da Theresa May, sembra sprofondare nella palude dei cavilli regolamentari e dei veti incrociati e si rivela incapace perfino di spiegare a Bruxelles il motivo per cui si appresta a chiedere un rinvio della Brexit."Una proroga lunga deve essere legata a qualcosa di nuovo, a un elemento nuovo, o a un processo politico nuovo", ha detto il capo-negoziatore dell'Ue, Michel Barnier, insistendo sul fatto che la questione chiave è "a cosa serve". "Il perché della proroga condiziona la durata".Se la premier britannica è convinta da un lato di poter sfidare lo speaker della camera dei Comuni, John Bercow, che richiamandosi a una prassi che dura dal 1.600 ha vietato un voto sullo stesso testo di accordo, e dall'altro di ottenere un rinvio dall'Ue, è proprio da quest'ultima che arrivano perplessità in grado di riflettersi su quanto accade nel parlamento britannico. Londra, ha infatti affermato Barnier, "deve chiarire se una proroga aumenta le chance di una ratifica dell'accordo di ritiro".Inoltre, il governo britannico deve decidere se "vuole un po' più di tempo per lavorare di nuovo sulla dichiarazione politica" sulle relazioni future che "può diventare più ambiziosa nei prossimi giorni". In caso contrario, il Regno Unito deve chiarire "quali sarebbero gli obiettivi della proroga e come assicurarci che alla fine della proroga non ci ritroviamo nella situazione di oggi". Barnier ha ribadito che l'attuale accordo "è il solo possibile per un'uscita ordinata del Regno Unito. Se il Regno Unito vuole uscire dall'Ue in modo ordinato, questo trattato sul ritiro è il solo possibile". "A 10 giorni dalla data formale di uscita - ha concluso - si è a un "momento chiave di questo lungo negoziato Brexit". "Non decidere nulla significa no-deal"Theresa May, che in queste ore fronteggia una spaccatura nel governo e ipotesi di rinvio anche di due anni, scriverà entro il prossimo giovedì, quando si terrà il Consiglio europeo, al presidente Donald Tusk, delineando i suoi prossimi passi. La richiesta "non è né certo né automatico" che verrà accolta all'Ue, ha fatto sapere l'Eliseo che in queste ore sta incarnando più di altri lo scetticismo dei ventisette. "Non decidere nulla da parte britannica, significa decidere il no-deal", ha detto il ministro degli Affari europei, Nathalie Loiseau, al suo ingresso a una riunione del Consiglio dell'Ue. "Se non c'è decisione" da parte britannica "vale la data del 29", ha avvertito Loiseau."È una scelta che deve essere fatta dal Regno Unito. Hanno detto 'no' a un 'no-deal' e hanno detto 'no' a un accordo credibile. Devono cambiare idea su una delle due opzioni", ha spiegato il ministro francese, sottolineando che l'Ue è "pronta" a affrontare un'uscita del Regno Unito senza accordo e che la decisione sulla proroga deve essere presa "all'unanimità".Angela Merkel, invece, infonde saggezza e ulteriore pazienza - "Lotterò fino all'ultimo" per un accordo, ha detto, invitando i leader a rilasciare meno dichiarazioni - ma poi lascia che il proprio ministro per gli Affari europei, Michael Roth, si sfoghi: "Siamo esausti". "Tocca al primo ministro e al governo di sua Maestà ha sintetizzato il portavoce della Commissione europea, Margaritis Schinas \- decidere i prossimi passi e poi informarci rapidamente".Trovandosi, finora, di fronte a un no-deal di fatto, l'Ue si prepara. Il Consiglio ha dato il via libera a una serie di misure di emergenza in caso uno scenario di Brexit senza accordo. "Lo scopo di questi atti è limitare il danno più grave causato da una Brexit disordinata in settori specifici in cui creerebbe un grave disagio per i cittadini e le imprese. Si aggiungono ad altre misure, come quelle sui diritti dei cittadini, adottate dagli Stati membri come parte della loro preparazione per uno scenario di "no-deal" ", fa sapere Bruxelles.Gli atti legislativi salvaguardano i diritti di sicurezza sociale dei cittadini degli Stati membri dell'UE nel Regno Unito e del Regno Unito nell'UE a 27 e quelli dei i giovani che partecipano al programma Erasmus +. Un altro regolamento garantisce il finanziamento continuato, fino al 2020, dei programmi PEACE e INTERREG VA tra le contee di confine dell'Irlanda e dell'Irlanda del Nord. Un regolamento riguarda la pesca e un altro garantisce che l'UE possa concedere alle navi del Regno Unito l'accesso alle proprie acque fino alla fine del 2019, a condizione di un'azione reciproca da parte del Regno Unito.Infine, sono state adottate misure temporanee per garantire la regolarità del del trasporto aereo, del trasporto di merci su strada e passeggeri su strada e la continuità degli investimenti in infrastrutture.

  • Ambra Angiolini e la dedica per una persona speciale
    Notizie
    Style 24

    Ambra Angiolini e la dedica per una persona speciale

    In occasione della festa del papà, Ambra Angiolini ha voluto fare una dedica social molto speciale a Francesco Renga

  • Morte Astori, parla Francesca Fioretti: “E' stato un anno straziante”
    Notizie
    notizie.it

    Morte Astori, parla Francesca Fioretti: “E' stato un anno straziante”

    La compagna del difensore della Fiorentina, scomparso il 4 marzo 2018: "Non credevo di essere così forte, ho dovuto tirare fuori energia e coraggio".

  • Napoli, cade nel vuoto e finisce in coma: voleva recuperare il pallone
    Notizie
    notizie.it

    Napoli, cade nel vuoto e finisce in coma: voleva recuperare il pallone

    Lotta tra la vita e la morte il ragazzino precipitato a terra dopo aver tentato di recuperare il suo pallone.

  • Si inietta il succo di frutta nelle vene: donna rischia la morte
    Notizie
    notizie.it

    Si inietta il succo di frutta nelle vene: donna rischia la morte

    Pensava che iniettarsi un mix di 20 succhi di frutta diversi non potesse nuocere alla salute. La donna ha passato 5 giorni in terapia intensiva.

  • Soleil Sorge e Alessio Romagnoli fidanzati prima dell'Isola?
    Notizie
    Style 24

    Soleil Sorge e Alessio Romagnoli fidanzati prima dell'Isola?

    Soleil Sorgè e Alessio Romagnoli hanno avuto una storia prima dell'Isola e prima di Jeremias? I telespettatori sognano un confronto a tre.

  • Uomini e Donne, Ida Platano dimentica Riccardo con un altro?
    Notizie
    Style 24

    Uomini e Donne, Ida Platano dimentica Riccardo con un altro?

    Ida Platano ha lasciato Uomini e Donne, ma un corteggiatore ha deciso di non mollare e di sorprenderla con un regalo romantico.

  • Nicoletta è stata uccisa, era sparita nel nulla
    Notizie
    Adnkronos

    Nicoletta è stata uccisa, era sparita nel nulla

    E' stata uccisa Nicoletta Indelicato, la giovane donna di Marsala scomparsa domenica notte da Marsala (Trapani). Due persone sono state arrestate per l'omicidio. I carabinieri della compagnia di Marsala hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto il 34enne C.B. e la 29enne M.B., entrambi residenti a Marsala. I due, che avrebbero confessato, sono accusati dell'omicidio e della soppressione del cadavere della 25enne il cui corpo è stato trovato nella notte dai carabinieri nelle campagne marsalesi di contrada Sant'Onofrio.  A diffondere la notizia della scomparsa, fornendo anche una foto di Nicoletta, era stato il sindaco di Marsala Alberto Di Girolamo, che in una nota spiegava: "La giovane, nella notte fra sabato e domenica, dopo essere uscita con un’amica, non ha fatto più rientro nella sua abitazione. Da qui la denuncia presentata dai genitori in grande apprensione per la figlia. Quando ha fatto perdere le sue tracce la ragazza, di corporatura normale, vestiva un maglione bordò e un paio di pantaloni grigi". Nella notte la scoperta del cadavere.  La 25enne dopo essere stata uccisa è stata bruciata. Gli inquirenti stanno adesso cercando di capire quali siano i motivi dell'omicidio.

  • Lutto a Curti: bimbo di 6 mesi morto in casa per una crisi improvvisa
    Notizie
    notizie.it

    Lutto a Curti: bimbo di 6 mesi morto in casa per una crisi improvvisa

    Addio a Santo Bistrot. Inutile la corsa all'ospedale Santobono di Napoli, dove il piccolo è arrivato ormai privo di vita.

  • Di Maio ha chiesto a Salvini di non ripetere un nuovo caso Diciotti
    Notizie
    AGI

    Di Maio ha chiesto a Salvini di non ripetere un nuovo caso Diciotti

    "Era tutto organizzato". Nella Lega la linea sulla nave Jonio è univoca: Casarini, il capo missione, ha messo su una operazione politica proprio in concomitanza con il caso Diciotti. "Questo presunto salvataggio di questa nave gestita dai centri sociali era organizzato da giorni", ha sottolineato Matteo Salvini.Una tesi prefigurata anche da alcuni 'report' fatti pervenire dai Servizi e condivisa dal Movimento 5 stelle che però si è mosso, riferiscono fonti pentastellati, per evitare che si replicasse la vicenda della nave della guardia costiera italiana bloccata per cinque giorni di fronte al porto etneo, con 177 migranti a bordo.L'obiettivo di Di Maio e - spiegano le stesse fonti - anche del premier Conte che ha monitorato per tutta la giornata la situazione, è che sul tema dell'immigrazione ci sia totale collegialità, da qui il pressing affinché i migranti sbarcassero subito a Lampedusa. In ogni caso fonti governative spiegano che l'esecutivo ha agito nel nome della legalità. Di Maio ha condiviso la decisione del sequestro di "una nave che - ha sottolineato il vicepremier M5s - ha disobbedito alla Guardia costiera libica e ha messo a rischio la vita di 49 persone attraversando il mare fino a Lampedusa. Se le navi delle ong non rispettano le regole bisogna fermarle", la sua tesi. Nuove fibrillazioni tra i pentastellatiTuttavia la vicenda della nave mare Ionio ha creato ulteriori fibrillazione nell'ala ortodossa dei pentastellati. E se Di Maio ha cercato, sentendo spesso al telefono Salvini, di evitare che ci fossero forzature proprio in concomitanza del voto sulla Diciotti, restano tensioni sotto traccia in M5s. Nugnes e Fattori hanno annunciato che domani voteranno a favore della richiesta di autorizzazione a procedere nei confronti di Salvini, altri senatori (tra questi Mantero) non saranno in Aula.Voteranno contro le accuse del Tribunale di Catania Forza Italia, Fdi e i due esponenti del Maie (italiani all'estero) mentre il Pd ha già fatto sapere che farà le barricate. Domani si sono iscritti in 43 a parlare nell'emiciclo, la maggior parte sono proprio dem. Il voto si terrà in serata - dopo l'intervento di Salvini che ribadirà quanto già scritto nella memoria depositata nella Giunta per le elezioni - e non dovrebbe riservare sorprese."C'è - ha sottolineato il premier Conte che sarà presente in Aula - una chiara linea politica in tema di migrazione che questo governo sottoscrive e il responsabile dell'esecutivo sottoscrive per primo". "Gli iscritti al Movimento hanno detto che il governo ha tutelato un interesse pubblico. Noi voteremo perché in quel caso c'è stato un interesse pubblico", ha detto anche Di Maio.Non è detto che i dissidenti poi possano essere espulsi, considerati i numeri di palazzo Madama, ma la linea dei vertici M5s è chiara: "Tutti devono rispettare il voto della base espresso su Rousseau". Nella maggioranza escludono che i voti di Fi e Fdi possano essere decisivi. "In ogni caso non cambieranno gli equilibri interni", spiegano dal Movimento 5 stelle.Tuttavia proprio nelle fila dei pentastellati potrebbero registrarsi diverse assenze 'strategiche'. A pesare sono anche i contrasti sullo sblocca cantieri, sulla via della Seta e su gli altri dossier sui quali non c'è accordo tra le due forze politiche che hanno contratto il programma di governo. "Salvini - spiega un esponente dell'ala ortodossa M5s - deve abbassare i toni. Domani sarà l'ultima volta che lo copriremo, anche sul tema dell'immigrazione dovrà agire in maniera collegiale".