È l'unico passeggero sul volo di linea: il video sul 'jet privato' è virale

Unico passeggero sul volo, il video da quasi 2 mln di views

Sembra incredibile, ma un regista di New York – Vincent Peone – si è letteralmente imbarcato in un’avventura che capita meno di una volta sola nella vita e si è ritrovato ad essere l’unico passeggero sul volo di linea che da Aspen lo ha portato a Salt Lake City. Senza spendere una fortuna per volare in un jet privato, Peone si è sentito importante avendo l’imbarazzo della scelta sui posti, l’hostess personale e ha persino interagito con il capitano e il co-pilota ringraziandoli per la disponibilità.

LEGGI ANCHE: >> Cane sale in aereo per assistere il padrone disabile: quello che fa una volta a bordo è INCREDIBILE

Il director statunitense ha approfittato della surreale situazione per girare e montare un video della sua trasvolata in solitaria che in men che non si dica è diventato virale tanto da ottenere in una manciata di giorni 1,85 milioni di visualizzazioni. https://twitter.com/vincentpeone/status/1160977452299984896

Ecco perché è l'unico passeggero: il volo era stato...

“Stiamo per salire a bordo del nostro volo per Salt Lake City. L'unico passeggero di questo volo deve imbarcarsi gentilmente in questo momento”: con questo annuncio inizia il reportage video del 35enne che, sempre in soggettiva, viene poi scortato dal personale di terra fino al velivolo che di lì a poco lo porterà nello Utah. GUARDA QUA: >> Naomi Campbell con mascherina e pezzetta in 1° classe: la Venere Nera è ossessionata dai germi in aereo Una volta a bordo Peone fa una panoramica dell’aereo completamente vuoto e riprende le operazioni di carico sulla pista spiegando che i membri dell’equipaggio “stanno solo aggiungendo peso all'aereo perché non ci sono persone”. Strano vedere anche l’assistente di volo che, come da protocollo, illustra all’unico passeggero le istruzioni di sicurezza:

“Buona sera Vincent e benvenuto a bordo. Non vediamo l'ora di prenderci cura di te oggi. Se hai bisogno di assistenza, siamo lieti di servirti”.

Infine Peone ha incontrato i piloti del volo riprogrammato, che con gioia hanno scherzato: "È il tuo jet privato". FOTO@KIKAPRESS VIDEO@TWITTER