È morta donna Assunta Almirante, memoria della destra italiana

·1 minuto per la lettura
Pierpaolo Scavuzzo / AGF

AGI - È morta questa mattina, nella sua casa di Roma, Assunta Almirante. Aveva cento anni. La moglie del leader del Movimento Sociale Italiano era nata a Catanzaro. Dopo il primo matrimonio con il marchese Federico de' Medici, si sposò con Almirante nel 1969. Nel 1987 sponsorizzò l'elezione di Gianfranco Fini a segretario del partito.

Critica sulla svolta di Fiuggi del 1995 e sulla creazione di Alleanza Nazionale, nel 2007 partecipò all'assemblea costituente de La Destra, il partito fondato da Francesco Storace e Teodoro Buontempo. Memoria storica della destra italiana, ha sempre partecipato a eventi e animato, con la figlia Giuliana de' Medici, la fondazione Giorgio Almirante.

"Donna Assunta ha segnato un'epoca della vita italiana. Generosa, prodiga di consigli, sincera, infaticabile custode della memoria di Giorgio Almirante, ha rappresentato nel tempo un punto di riferimento per tanti. Il suo affetto è stato un privilegio per molti di noi. La ricordo con affetto e con commozione" ha detto il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli