È morto a 34 anni Nicola Curzio, regista, critico cinematografico e anima dell'Institut francais di Milano

Nicola Curzio / Facebook

AGI - Lutto nel mondo del cinema: è morto a 34 anni, dopo una grave malattia, il film-maker e responsabile delle attività culturali dell'Institut francais di Milano, Nicola Curzio. Il giovane era anche tra i fondatori di Uzak, rivista di cinema specializzata diretta da Luigi Abiusi.

A dare la notizia è stata la presidentessa del Consiglio dell'Ordine degli avvocati di Bari Serena Triggiani che hanno espresso il proprio cordoglio al padre di Nicola, il primo presidente della Corte di Cassazione, Piero Curzio, e alla madre, il procuratore generale, Anna Maria Tosto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli