È morto Billy Brown, patriarca di 'Una famiglia fuori dal mondo'

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

E' morto Billy Brown, patriarca del reality americano 'Una famiglia fuori dal mondo'. Aveva 68 anni: è deceduto domenica scorsa a causa di un attacco cardiaco. "Abbiamo il cuore spezzato nell'annunciare che il nostro amato patriarca Billy Brown è morto", si legge in un post pubblicato su Instagram dal figlio Bear che aggiunge: "Era il nostro migliore amico - un papà, un nonno e un marito meravigliosi e amorevoli e ci mancherà moltissimo".

"Siamo sconvolti nell'apprendere dell'improvvisa scomparsa di Billy Brown. Fa parte della famiglia Discovery da anni - un pioniere, un uomo adorabile e decisamente unico nel suo genere", si legge nella dichiarazione del network che ha trasmesso il reality. "Il nostro cuore è con la sua famiglia e con coloro che lo conoscevano e lo amavano mentre affrontano questa perdita devastante".

'Una famiglia fuori dal mondo' è un reality statunitense trasmesso da Discovery Channel. La serie, in onda negli Stati Uniti dal 6 maggio 2014, racconta la vita di una famiglia di nove persone (padre, madre e 7 figli) che vive in una delle zone più selvagge dell'Alaska. Le riprese hanno luogo vicino a Hoonah e Chichagof Island. Billy Brown era il capofamiglia e come si legge su foxnews.com è apparso nelle prime otto stagioni dello show.