1 / 11

Carlo Vanzina

È morto oggi a Roma il regista Carlo Vanzina.

È morto Carlo Vanzina, ha fatto la storia della commedia all'italiana

(KIKA) – ROMA – Il mondo del cinema è in lutto: è morto oggi a Roma, a a 67 anni, dopo una lunga malattia, Carlo Vanzina, che con il fratello Enrico ha fatto la  toria della commedia all’italian . Del resto, l’arte si respirava già in famiglia: il padre dei due fratelli era Stefano Vanzina, un pezzo di storia del nostro cinema.

Carlo Vanzina, come il fratello Enrico, era praticamente cresciuto sui set del padre, esordendo nel cinema come assistente alla regia di Mario Monicelli: una gavetta dura, visto che il regista non amava i favoritismi.

In più di settanta film e commedie ha raccontato i cambiamenti e le trasformazioni della società italiana, facendo sorridere con i suoi film disimpegnati, ma anche riflettere. All’inizio degli anni ì80 Inaugurò con Sapore di Mare il filone vacanziero che poi conobbe la sua evoluzione nei cosiddetti cinepanettoni .

Il suo primo film era stato Luna di Miele in tre nel 1976, l’ultimo Caccia al Tesoro nel 2017.

A dare l’annuncio della morte il fratello Enrico e la moglie Lisa.