È morto Eduard Limonov

E' morto a Mosca, all'età di 77 anni, lo scrittore e attivista politico russo Eduard Limonov. Lo ha confermato l'ufficio stampa del partito "Altra Russia' di cui era leader, dopo che la notizia era stata data su Telegram dal deputato Serghei Shargunov. Limonov era stato ricoverato a ottobre per problemi di salute.

Nato a Kharkov, in Ucraina, nel 1954, dalla meta' degli Anni '70 fino al crollo dell'Urss ha vissuto in esilio negli Stati Uniti. Tra le sue opere più note, 'Sono io, Edichka' e 'Libro dell'acqua'.

Con la biografia romanzata 'Limonov', pubblicata in Italia nel 2012 da Adelphi, lo scrittore francese Emmanuel Carrère lo aveva lo aveva fatto conoscere e amare al grande pubblico in Europa.