È morto Franco Del Prete: batterista, paroliere e fondatore di Napoli Centrale

franco del prete morto

Franco Del Prete è morto a 76 anni: lutto nel mondo della musica napoletana e nazionale. Il batterista di Napoli Centrale, la band di James Senese è scomparso nella tarda serata di giovedì 13 febbraio. Nato a Frattamaggiore, Franco era amato dalla città e conosciuto in tutta Italia. Aveva partecipato diverse volte al Festival di Sanremo insieme agli Showmen e accanto a Eduardo De Crescenzo.

È morto Franco Del Prete

Nella tarda serata di giovedì 13 febbraio è morto il batterista Franco Del Prete: il batterista di Napoli Centrale aveva 76 anni. Colonna portante del Neapolitan Sound, aveva scritto pezzi anche per James Senese, Eduardo De Crescenzo, Enzo Gragnianiello, Massimo Ranieri, Peppino Di Capri, Enzo Avitabile. A metà anni Settanta, dopo aver conosciuto James Senese e Mario Musella fonda gli Showmen. Insieme scrivono pezzi come “Mi sei entrata nel cuore”, “Un’ora sola ti vorrei”, “Non si può leggere nel cuore” o “Tu sei bella come sei”. Infine, partecipano anche la Festival della Canzone Italiana classificandosi al settimo posto. Nel momento in cui la band si scioglie, però, Del Prete dà vita a un’altra storica formazioni: i Napoli Centrale.

Il cordoglio

Lutto nella musica napoletana e nazionale: sono tantissimi i messaggi di cordoglio per uno dei batteristi più apprezzati in Italia. Il primo ad esprimere il suo rammarico è Enzo Avitabile, che su Facebook scrive: “Ciao Franco. R.I.P Grazie di tutto quello che hai dato alla musica e a noi”.