È morto il rinoceronte nero più anziano del mondo. Aveva 57 anni

Un rinoceronte nero considerato il più anziano del mondo è morto in Tanzania all'età di 57 anni. Lo hanno annunciato i responsabili dell'area di conservazione di Ngorongoro dove viveva l'animale, un esemplare femmina di nome Fausta.

A quanto riferito, il rinoceronte è deceduto per cause naturali il 27 dicembre, dopo aver vissuto la gran parte della sua vita "in liberta'". Fausta era stata trasferita in cattività solo nel 2016, dopo aver riportato gravi ferite in seguito all'attacco di un branco di iene.

Prima di Fausta, era stata Sana, una femmina di rinoceronte bianco, a detenere il primato di rinoceronte piu' longevo del mondo: e' morta nel 2017, all'eta' di 55 anni allo zoo Plane'te Sauvage, in Francia. L'aspettativa di vita di un rinoceronte e' compresa tra i 37 e 43 anni.