È morto Mino Raiola

Mauro Ujetto / NurPhoto / NurPhoto via AFP

AGI - È morto a 54 anni Mino Raiola, famoso agente di calciatori italo-olandese. Era malato da tempo. Nella sua scuderia, giocatori del calibro di Ibrahimovic, Haaland, Donnarumma, Pogba, Verratti e De Ligt.

Ad annunciare la morte di Mino Raiola è stata la famiglia con un comunicato pubblicato sul profilo Twitter del procuratore: "Con infinito dolore annunciamo la scomparsa di Mino, il più straordinario procuratore di sempre. Mino ha lottato fino all'ultimo istante con tutte le sue forze proprio come faceva per difendere i calciatori. E ancora una volta ci ha resi orgogliosi di lui, senza nemmeno rendersene conto".

pic.twitter.com/xuZWBNA62N

— Mino Raiola (@MinoRaiola) April 30, 2022

Per poi aggiungere: "Mino è stato parte delle vite di tanti calciatori e ha scritto un capitolo indelebile della storia del calcio moderno. Ci mancherà per sempre e il suo progetto di rendere il calcio un posto migliore per i calciatori sara' portato avanti con la stessa passione". "Ringrazieremo di cuore - si legge ancora - coloro che gli sono stati vicini e chiediamo a tutti di rispettare la privacy di familiari e amici in questo momento di grande dolore".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli