È morto Paco Fabrini: aveva interpretato figlio dell’ispettore Gilardi

paco fabrini morto

È morto Paco Fabrini, l’uomo che da piccolo che aveva interpretato Rocky, il figlio dell’ispettore Gilardi. L’attore aveva 46 anni e ha perso la vita in un incidente a Ronciglione (Viterbo). Mentre si trovava a bordo del suo scooter, infatti, sarebbe stato travolto da un’auto. La sua carriera era iniziata all’età di cinque anni, nel 1979, con Squadra antigangster: Fabrini interpretava il piccolo Jimmy. Poi ha vestito i panni di Bruno, il figlio di er Monnezza nel film di Pasquale Festa Campanile, Manolesta. Infine, è diventato Rocky nei film di Bruno Corbucci: Delitto sull’autostrada (1982), Delitto in Formula Uno (1984) e Delitto al Blue Gay (1984).

Paco Fabrini è morto

Paco Fabrini, nato a Roma 46 anni fa, era il figlio di Sandra Cardini, una costumista: a causa di un incidente in moto è morto a Ronciglione. Dopo aver ricoperto diversi ruoli in vari film, però, aveva lasciato la carriera di attore all’età di 13 anni. Da tempo, infatti, Paco si era trasferito a Ronciglione per dedicarsi alla cucina: era cuoco e pizzaiolo. Tuttavia, il fans club di Tomas Milan non lo ha mai dimenticato e su Facebook ha scritto: “Noi non ci crediamo ancora, ma ci è arrivata la notizia che stanotte in un incidente abbia perso la vita Paco Fabrini. Speriamo di smentire presto questa pessima notizia”.

L’incidente mortale

Mentre tornava dal locale nel quale lavorava, paco è stato travolto da un’auto nella serata di sabato 12 ottobre. Lo schianto è stato fatale: nonostante il trasferimento in ospedale, ogni tentativo di salvarlo si è rivelato vano. L’ex attore lascia la moglie e i suoi due figli.