È morto Ron Leibman, lutto nel cast della serie tv Friends

morto Ron Leibman Friends

È lutto nel mondo delle serie tv, e in particolare in quello della famosa sitcom Friends: Ron Leibman è morto il 6 dicembre all’età di 82 anni. L’attore, che nella divertente serie tv interpretava il padre di Rachel, personaggio a cui ha dato il volto la bravissima Jennifer Aniston, è morto a New York a causa delle complicazioni di una polmonite. La famiglia Leibman ne ha annunciato la scomparsa al periodico statunitense The Hollywood Reporter.

Morto Ron Leibman, attore di Friends

Ron Leibman, arrivato all’apice della fama e della carriera proprio con il personaggio di Leonard Green nella fortunata serie televisiva Friends, aveva ricoperto anche altri importanti ruoli nella miniserie Kazinsky, di cui era anche co-ideatore, e nella serie I soprano.

Leibman era nato nel 1937 da una famiglia di origini ebraiche di New York e aveva conseguito la laurea all’Ohio Wesleyan University. Oltre a interpretare diversi ruoli nelle serie tv, Leibman aveva anche un’altra grande passione: il cinema. L’attore aveva infatti recitato in diversi film, ricoprendo differenti ruoli, dal 1970 fino al 1984.

La sitcom Friends era da poco tornata alla ribalta mediatica in seguito a un bacio in diretta tra l’attrice Jennifer Aniston e l’amica e conduttrice Ellen Degeneres. Jennifer Aniston aveva voluto così emulare la celebre scena del bacio tra il suo personaggio, Rachel, e l’attrice Winona Ryder in occasione dei 25 anni dall’uscita di Friends. Lo scatto del bacio è diventato virale su tutti i social in pochissimo tempo.