È stato arrestato in Francia un italiano sospettato di 160 stupri

AGI - Un italiano è stato arrestato in Francia, su mandato europeo diramato dalla Germania, dove è sospettato di 160 casi di stupro o aggressione sessuale sui figli minorenni delle sue partner. Lo ha annunciato la polizia. L'uomo, 52 anni, è stato arrestato nel Sud di Strasburgo, vicino al confine con la Germania. I crimini di cui è sospettato sarebbero stati commessi nell'arco di 14 anni, a partire dal 2000.