È stato rapito Darius, il coniglio più grande del mondo

Veronique Viriglio
·2 minuto per la lettura

AGI - La polizia britannica è impegnata in un'insolita inchiesta: ritrovare Darius, il coniglio più grande del mondo, rubato nel giardino dei suoi proprietari a Stoulton, nella regione del Worcestershire.

Come molti dei suoi simili ha lunghe orecchie e ama le carote, solo che Darius è un coniglio da record, inserito nel Guinness come coniglio più grande in vita, con i suoi 129 centimetri di lunghezza e 20 chili.

Darius, the world's longest rabbit, has gone missing.

The police are appealing for information about the apparent abduction of the heavyweight bunny from his home in a small English village.https://t.co/uHvJbdtYfP

— The New York Times (@nytimes) April 13, 2021

Accorato l'appello della sua proprietaria Annette Edwards su Twitter: offre una ricompensa di mille sterline a chi lo riporterà a casa, precisando che il coniglio è troppo anziano per procreare, avrebbe infatti 11 anni.

La polizia di Stoulton è in cerca di testimoni ed indizi per risolvere il 'giallo' del coniglio rubato, ma al momento nessuna informazione è trapelata sull'andamento dell'inchiesta.

Al termine della sua carriera di modella, Edwards, oggi 68enne, si è dedicata con successo all'allevamento di conigli e cani. Tra i suoi motivi di orgoglio, oltre a Darius c'è Daisy May, figlia del coniglio da record, che potrebbe anche superare il padre in quanto a grandezza.

British police are seeking thieves who bagged the world's largest rabbit named Darius from his owner's garden in Stoulton, central Englandhttps://t.co/9jBPP4jshj

— AFP News Agency (@AFP) April 13, 2021

"È davvero una 'ragazza' molto grande, è già arrivata a 111,7 cm e oltre 16 chili. È più grande del nostro cane King Charles" ha aggiunto la proprietaria, parlando alla stampa locale.

Due anni fa Edwards aveva subito una grande perdita: uno dei suoi conigli è misteriosamente morto su un volo diretto negli Usa. Simon avrebbe dovuto ottenere il titolo di coniglio più grande del mondo, soffiandolo al padre Darius, ma è deceduto a bordo di un Boeing 767 della United Airlines decollato da Heathrow, che avrebbe dovuto portarlo assieme alla sua padrona verso un nuovo successo.