È stato ritrovato il corpo senza vita di Gabriella Turchi dopo 4 mesi dalla sua scomparsa

·2 minuto per la lettura
Gabriella Turchi
Gabriella Turchi

La triste notizia è ormai arrivata: Gabriella Turchia è stata ritrovata morta dopo 4 mesi. La donna, residente ed originaria di Forlì era uscita mesi fa per una passeggiata e da allora non si sono più avute sue notizie.

Gabriella Turchi è stata trovata morta

Il corpo della vittima è stato trovato domenica mattina, 2 gennaio 2022, sull’argine del fiume Montone. A fiutare la salma sono stati due cani da caccia, che attratti da un forte odore hanno spinto il proprio padrone fino al luogo in cui giaceva Gabriella Turchi. L’uomo non ha esitato ed ha immediatamente chiamato le forze dell’ordine. Una volta giunti sul posto, i carabinieri, con l’ausilio dei vigili del fuoco, hanno estratto la donna dalla folta vegetazione, riconoscendo quasi subito la vittima grazie ai documenti ai vestiti che indossava.

Gabriella Turchi è stata trovata morta: si indaga

Attulmente la salma è sotto sequestro e la magistratura ha richiesto un’autopsia sul corpo della vittima, che verrà eseguita da un medico legale. Bisogna prima di tutto indagare sulle cause del decesso di Gabriella Turchi. Le indagini, ovviamente, non si fermeranno all’autopsia, in quanto il caso può diventare un giallo. Non è chiaro come la donna sia arrivata in quella zona di periferia, che corrisponde alla località San Martino in Villafranca, a nord di Forlì. Ma ciò che è più difficile da capire risulta essere se si tratti o meno di un delitto e chi potrebbe esserci dietro.

Gabriella Turchi è stata trovata morta: la scomparsa

Gabriella Turchi è scomparsa il giorno 4 agosto 2021. La donna, 77 anni, era uscita di casa per la sua solita passeggiata per le vie del centro di Forlì. Era mattina e il suo ultimo avvistamento era stato in un bar, dove la vittima si era fermata a fare colazione. Da quel momento si sono perse le sue tracce. La donna aveva con se solo i documenti e non il telefono. La famiglia ha subito segnalato la sua scomparsa alle forze dell’ordine, rivolgendosi successivamente anche al programma televisivo “Chi l’ha visto?“.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli