È subito scontro tra i rapper Marracash e Fedez

·1 minuto per la lettura
collage 3 1
collage 3 1

Dissing tra rapper: Marracash, in uscita con il nuovo album “Noi, loro, gli altri“, si scaglia duramente contro il collega Fedez senza usare troppi giri di parole.

Marracash VS Fedez

Nel brano intitolato Cosplayer, che fa parte del suo nuovo album, Marracash attacca quelli che sposano le cause senza crederci, i cosiddetti politici influencer e, in un paio di immagini, sembra alludere proprio a Fedez: “Non è una cosa personale. Io e lui abbiamo visioni della vita opposte e antitetiche – spiega – Lui rappresenta quelli che si impegnano oggi per una cosa e domani per un’altra senza avere credibilità, senza conoscere il problema. Io posso parlare di galera perché conosco chi ci è andato. Elodie può parlare di gay perché lo sono persone della sua famiglia”. Insomma, lo stile con cui il marito di Chiara Ferragni declina la musica, le sue battaglie sociali e le invettive lanciate da Instagram non convincono affatto Marracash.

Le dichiarazioni del rapper

Oltre al pensiero sul collega Fedez, Marracash si è mostrato decisamente contro un panorama musicale che ricorre all’ascolto facile e ricade solo nel business: “Pochi fanno musica per avere un effetto sulla realtà. La mia scommessa è quella”, ha dichiarato il rapper siciliano.

E ancora, spaziando sul tema della cancel culture: “In una rima di ‘Cosplayer’ dico che eravamo tutti per Charlie Hebdo, però adesso, al di là del giudizio di valore, critichiamo Pio e Amedeo per le loro battute“, osserva il rapper, citando casualmente proprio i comici pugliesi con i quali Fedez si era scontrato a causa delle loro ironie. “Mi rifiuto di pensare che l’arte non possa essere libera” ha concluso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli