10 momenti trash del Grande Fratello

Grande Fratello
Grande Fratello

Nel corso delle sue edizioni, vip e nip, il Grande Fratello ha regalato una serie di momenti trash davvero indimenticabili. In attesa di tutti i dettagli della nuova edizione è il momento di ricordare questi momenti insieme.

I 10 momenti più trash del Grande Fratello

Manca poco all’inizio di una nuova edizione del Grande Fratello Vip. In attesa dei nuovi dettagli, e soprattutto del cast completo, ci sono diversi momenti da ricordare, che riguardano le passate edizioni, anche della versione nip. Tra amori sbocciati, amori finiti, tradimenti, triangoli, litigi, urla, pianti, squalifiche e momenti imbarazzanti, il Grande Fratello è uno dei programmi che ha regalato maggiori momenti trash in assoluto. Ci sono dettagli che non si possono dimenticare. Abbiamo tutti dimenticato molti nomi delle varie edizioni, ma nessuno ha dimenticato le sigarette di Filippo Nardi, Paolo Mari che girava nudo per casa, il bicchiere lanciato da Federica Rosatelli, la notte da leoni di Patrick e Katia o il taxi richiesto da Pamela Prati. Per questo nell’attesa della nuova edizione e di nuovi probabili momenti trash, non ci resta che ricordare quelli passati, che sono rimasti nella storia del programma.

Grande Fratello, momenti trash: dallo scontro De Lellis/Nuccetelli al latin lover Filippo Bisciglia

Scopriamo questa classifica di momenti trash, proposta da Isa&Chia, partendo dall’ultima posizione. Al decimo posto troviamo lo scontro tra Giulia De Lellis e Asia Nuccetelli, colpevole di essersi avvicinata troppo ad Andrea Damante. L’influencer è entrata in casa piena di rabbia, scagliandosi contro la figlia di Antonella Mosetti. “Se solamente potessi ridargli la sua maglietta e poi andare a giocare un po’ più in là…” sono state le famose parole di Giulia De Lellis.

Al nono posto non può che esserci Pamela Prati, uscita dalla porta rossa con la pretesa che le mandassero un taxi. Forse la produzione si era dimenticata di inserire nel contratto che in caso di squalifica o eliminazione non ci sarebbe stato un taxi a disposizione dei concorrenti.

All’ottavo posto il triangolo tra Caterina Siviero, Armando Avellino e Fabrizio Conti. La gieffina si è lasciata andare ad una notte di passione con quest’ultimo, e il povero Armando ha scoperto in diretta di avere le corna. “Dimmi solo si o no. Hai fatto una ca…ta?” le ha chiesto il fidanzato. La faccia di lei è stato un momento di puro trash.

Al settimo posto l’ira costante di Mauro Marin che, nonostante sia riuscito a scontrarsi con tutti, ha superato tutte le nomination arrivando alla finalissima. Il salumiere è riuscito ad intrattenere il pubblico e il suo “ah pio pio” a Massimo Scattarella è entrato nella storia.

Il sesto posto è tutto del latin lover Filippo Bisciglia, che ha creato scompiglio nel reality. Era felicemente fidanzato con Flora Canto, ma non ci ha pensato due volte a lasciarla in diretta per iniziare una storia con Simona Salvemini. Entrato da fidanzato e uscito da fidanzato con un’altra.

Grande Fratello, momenti trash: dalle sigarette di Filippo Nardi alla notte da leoni di Patrick e Katia

Il quinto posto se lo aggiudica Filippo Nardi, con le sue bastonate in confessionale per le sigarette. Il suo confessionale con bastone puntato contro la telecamera, mentre chiedeva in modo esasperato e nervoso di avere delle sigarette, è sicuramente rimasto nella storia del reality.

Al quarto posto lo scontro tra Fabrizio Corona e la conduttrice Ilary Blasi, un momento particolarmente atteso dal pubblico. Corona, moltissimi anni fa, aveva tirato fuori lo scoop di un presunto tradimento di Francesco Totti con Flavia Vento. Quando è stato ospite del GF, la conduttrice ha voluto togliersi qualche sassolino dalle scarpe, scatenando una guerra storica.

Al terzo posto il bicchiere lanciato da Federica Rosatelli. La donna, dopo l’ennesima provocazione di Gianluca Zito, ha lanciato un bicchiere. Quel lancio e la faccia stupita del coinquilino, sono rimasti nella storia del reality.

Al secondo posto Paolo Mari, che si è spogliato nudo davanti alle sue coinquiline e ha minacciato tutti di fare i suoi bisogni in giardino e sui letti. Un momento così trash che probabilmente non se lo aspettavano neanche gli autori.

Il primo posto, però, è tutto per la notte da leoni di Patrick Ray Pugliese e Katia Pedrotti. Una serata così allegra, divertente e spensierata che è rimasta nel cuore di tutto il pubblico. Lanci di cibo, vino e champagne tirato addosso, risate, cuscinate e una sbronza colossale davanti alle telecamere, tanto da vomitare in diretta. Patrick e Katia hanno fatto fare a tutti un tuffo trash indietro nel tempo, nella propria adolescenza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli