1 / 10

Stai alla larga dallo stress

Il periodo successivo alle vacanze è solitamente molto impegnativo. Anche lo stress può incidere sull’oscillazione del peso. "Il cortisolo e l'adrenalina, ormoni tipici dello stress, in circolo nell'organismo agiscono a vari livelli, aumentando la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna e incrementano i depositi di grasso viscerale", precisa a Vanity Fair il nutrizionista Daniele Basta. (Getty)

10 mosse per perdere i chili presi in vacanza

In vacanza è un attimo. Si torna in ufficio con qualche chilo di troppo. Secondo un’indagine dell’Università della Georgia, pubblicata sulla rivista Physiology and Behavior, in una sola settimana di vacanza si possono prendere da 500 grammi ai tre chili e mezzo in più.

Ecco qualche consiglio per ritornare a salire sulla bilancia senza ansia.