100 anni di Cagliari #50: Jason Mayélé, il diamante grezzo andato via troppo presto

Marco Deiana

​ Chent'annos. Cento anni di ​Cagliari  e cento racconti sul club rossoblù. I calciatori, allenatori, dirigenti e presidenti ma anche eventi e curiosità che hanno fatto la storia della società isolana. Un viaggio nel cuore della squadra che rappresenta un'intera regione per cento giorni, fino al 30 maggio 2020, giorno del Centenario rossoblù.

Andato via troppo presto


Jason Mayele

Massimo Cellino lo ha notato in Francia, con la maglia del  Chateauroux, bloccandolo nell'estate '98 per poi lasciarlo un anno in prestito al club francese. L'arrivo in Sardegna risale all'estate '99. Giocatore veloce e dal buon dribbling, oltre che personaggio simpatico e sempre con il sorriso stampato sul volto. Quel sorriso sparito il 2 marzo del 2002 a causa di un incidente stradale quando vestiva la maglia del Chievo Verona.


La sua avventura a Cagliari è durata appena due anni. L'arrivo nel '99, una prima stagione in Serie A da 27 presenze e 1 gol. Quello stesso anno però la squadra rossoblù retrocede in Serie B.  Jason Mayélé decide di rimanere e chiude la sua seconda stagione in terra sarda con 20 presenze nel campionato cadetto. Nell'estate 2001 la decisione di lasciare l'isola per trasferirsi al Chievo Verona, fino al tragico epilogo. 


La sua morte ha toccato anche i tifosi del Cagliari. Nonostante i soli due anni in rossoblù, l'attaccante francese aveva conquistato la stima dell'ambiente cagliaritano per la sua simpatia e il suo impegno in campo. Qualche ritardo agli allenamenti, qualche piccola ragazzata, ok... ma alla fine in campo dava sempre il 100%.

Breve biografia di Jason Mayélé


Jason Mayélé (Kinshasa, 4 gennaio 1976) è stato un giocatore del Cagliari per due stagioni, dal 1999 al 2001. Con la maglia rossoblù ha collezionato in totale 59 presenze tra Serie A, Serie B e Coppa Italia. Nel 2001 viene ceduto al Chievo Verona ma la sua esperienza con i clivensi dura meno di un anno: il 2 marzo 2002 è coinvolto in un incidente stradale a Bussolengo e perde la vita.

Articolo e rubrica a cura di Marco Deiana

LEGGI ANCHE:


#1 - La storia di Daniele Conti

#2 - La storia di Manlio Scopigno

#3 - La storia di Roberto Muzzi

#4 - La storia di Fabian O'Neill

#5 - La storia di Alessio Scarpi

#6 - La storia di Massimiliano Allegri

#7 - La storia di Enzo Francescoli

#8 - La storia di David Suazo

#9 - La storia di Enrico Albertosi

#10 - La storia di Matteo Villa

#11 - La storia di Tonino Orrù

#12 - La storia di Gianfranco Matteoli

#13 - La storia di Davide Astori

#14 - La storia di Gigi Piras

#15 - La storia di Luis Oliveira

#16 - La storia di Gigi Riva

#17 - La storia di Francesco Pisano

#18 - La storia di Sergio Gori

#19 - La storia di Comunardo Niccolai

#20 - La storia di Mauro Esposito

#21 - La storia di Nené

#22 - La storia di Andrea Cossu

#23 - La storia di Giuseppe Tomasini

#24 - La storia di Oscar Washington Tabarez

#25 - La storia di Tommaso Giulini

#26 - La storia di Diego Lopez

#27 - La storia di Pierpaolo Bisoli

#28 - La storia di Carlo Mazzone

#29 - La storia di Massimo Rastelli

#30 - La storia di Gianluca Festa

#31 - La storia di Dario Silva

#32 - La storia di Gianfranco Zola

#33 - La storia di José Herrera

#34 - La storia di Roberto Boninsegna

#35 - La storia di Mario Ielpo

#36 - La storia di Efisio Corrias

#37 - La storia di Claudio Ranieri