I 100 giorni di Donald Trump

A poche ore dalla scadenza dei primi 100 giorni dal suo insediamento alla Casa Bianca, Donald Trump promuove a pieni voti la sua amministrazione.

Questo anche se i sondaggi lo danno finora come il presidente meno popolare della storia americana. L’unico idillio del tycoon che non accenna a finire, sembra essere finora quello con Wall Street, protagonista di una cavalcata da record da quando Trump ha vinto le elezioni.

Aveva promesso almeno dieci leggi importanti nei primi 100 gorni, non è stata realizzata alcuna. Solo l’Obamacare è stato sottoposto a voto parlamentare ed è ancora lì. Si sono invece moltiplicati i decreti, una trentina, il numero più alto di sempre, ma finora sono poco più che dichiarazioni d’intenti.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità