11 settembre, Casellati: affermare valori vita umana e tolleranza

Pol-Afe

Roma, 11 set. (askanews) - "A 18 anni di distanza, le terribili immagini dell'attentato alle Torri Gemelle dell'11 settembre 2001 continuano ad imporsi alle coscienze di tutte le moderne democrazie, esortandole a farsi portatrici di un convinto messaggio di pace, di convivenza e di fratellanza fra tutti i popoli del mondo". Lo dichiara il presidente del Senato Elisabetta Casellati ricordando l'attacco terroristico contro il World Trade Center di New York.

"Un messaggio - aggiunge - che, affermando con forza il valore primario della vita umana, opponga il dialogo alla violenza, la comprensione reciproca all'odio e alla intolleranza. Principi assoluti - conclude - che devono essere difesi anche mantenendo alta l'attenzione sulla necessità di proteggere sempre la sicurezza, la libertà e i diritti fondamentali dei cittadini".