11 settembre, identificate altre due vittime degli attacchi

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – A pochi giorni dal ventesimo anniversario degli attentati dell'11 settembre 2001, le autorità giudiziarie di New York hanno reso noto che sono state identificate altre due vittime dell'attacco alle Torri Gemelle. L'ufficio del medico legale di New York ha annunciato l'avvenuta identificazione di Dorothy Morgan, un'impiegata assicurativa della città di Hempstead, e di un uomo i cui familiari hanno chiesto di mantenere il riserbo sull'identità. Sono stati indicati come le vittime 1.646 e 1.647 dell'attacco terroristico.

"Vent'anni fa abbiamo promesso alle famiglie delle vittime del World Trade Center di fare tutto il necessario, per il tempo necessario, per identificare i loro cari e, con queste nuove identificazioni, continuiamo a adempiere a quel sacro obbligo", ha dichiarato il capo dell'ufficio legale della città di New York, Barbara A. Sampson. "Non importa quanto tempo sia passato dall'11 settembre 2001, non lo dimenticheremo mai e ci impegniamo ad utilizzare tutti gli strumenti a nostra disposizione per garantire che tutti coloro che sono scomparsi possano ricongiungersi con le loro famiglie".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli