Vaccini, 170 Nobel ed ex capi di Stato scrivono a Biden: "Sospendere monopoli di Big Pharma"

Giulia Belardelli
·Giornalista, HuffPost
·2 minuto per la lettura
(Photo: JUAN MABROMATA via Getty Images)
(Photo: JUAN MABROMATA via Getty Images)

Più di 170 tra Premi Nobel ed ex capi di stato e di governo hanno inviato oggi una lettera aperta al presidente degli Stati Uniti Joe Biden, invitandolo a sostenere la proposta di sospensione dei diritti di proprietà intellettuale concessi alle case farmaceutiche sui vaccini Covid19, con l’obiettivo di consentirne l’accesso in tutto il mondo e poter così fermare la pandemia.

L’iniziativa coordinata dalla People’s Vaccine Alliance (PVA), di cui fanno parte Oxfam ed Emergency, vede tra i primi firmatari gli ex presidenti del Consiglio Romano Prodi e Mario Monti, l’ex premier britannico Gordon Brown, l’ex presidente della Colombia Juan Manuel Santos, l’ex presidente della Liberia Ellen Johnson Sirleaf, l’ex presidente della Francia François Hollande e i Premi Nobel Joseph Stiglitz, Francoise Barre-Sinoussi e Muhammad Yunus.

Nella lettera si rivolge un appello al presidente Biden affinché sia messa in campo tutta l’influenza che gli Stati Uniti possono esercitare a livello globale – dato anche il contributo alla scoperta di due dei vaccini disponibili - per sospendere temporaneamente la proprietà intellettuale dell’industria farmaceutica, dando un impulso alla produzione di vaccini che rimangono carenti in tutto il mondo, soprattutto nei paesi in via di sviluppo.

L’appello arriva mentre il Washington Post scrive che gli USA avranno probabilmente un surplus di “almeno 300 milioni di dosi” di vaccini anti Covid entro fine luglio.

Leggi anche...

America First e surplus di vaccini, il tesoretto di Biden

“Che questo momento sia ricordato nella storia, come quello in cui abbiamo anteposto la salute di tutti agli interessi di pochi”, scrivono i firmatari, invitando gli Stati Uniti a sostenere la proposta avanzata dai governi di Sud Africa e India all’Organizzazione mondiale del commercio (OMC) che renderebbe possibile una campagna di vaccinazione di massa in tutto il mondo.

“Ho firmato l&r...

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.