17enne ucciso a coltellate a Foggia

Accoltellato
Accoltellato

Francesco Pio D’Augelli è stato ucciso a coltellate, a soli 17 anni, vicino alla sua abitazione. Si cerca un 15enne. All’ospedale in cui è stato trasferito ci sono stati disordini scatenati da amici e parenti.

Foggia, ragazzo di 17 anni ucciso a coltellate

Una notte di sangue a San Severo, in provincia di Foggia. Un ragazzo di soli 17 anni è stato accoltellato all’addome e ha perso la vita. La vittima si chiamava Francesco Pio D’Augelli. Tutto è accaduto nella serata di lunedì 18 luglio, intorno alle 21, vicino all’abitazione della vittima, in via Lucera. Il giovane è stato trovato in strada, con una profonda ferita sul fianco sinistro. Sarebbe riuscito a trascinarsi per qualche decina di metri, prima di accasciarsi sull’asfalto. Sul posto sono intervenuti i soccorsi, che hanno portato il ragazzo all’ospedale Masselli Mascia, dove è arrivato morto. In ospedale sono scoppiati diversi disordini, scanenati da amici e parenti del 17enne.

La dinamica dell’omicidio

Sulla vicenda sta indagando la polizia e i filmati delle telecamere di sicurezza potrebbero dare qualche dettaglio in più. Secondo i primi riscontri investigativi, l’autore dell’omicidio potrebbe essere un ragazzino di 15 anni, che risulta irreperibile. Il delitto sarebbe stato scatenato da motivi passionali, in modo particolare la gelosia per una ragazzina, fidanzata con il 17enne. I due giovani avevano già avuto un litigio, in cui il 15enne aveva minacciato di morte il ragazzo più grande. Gli agenti sono ancora alla ricerca dell’arma del delitto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli