18enne si è accoltellata in una piazza

Carabinieri
Carabinieri

Una ragazza di 18 anni si è accoltellata in una piazza a Crema e ha girato per la città con il coltello conficcato nell’addome. L’intervento degli amici è stato fondamentale.

Crema, 18enne si accoltella in piazza

Una terribile tragedia è stata sfiorata a Crema. Una ragazza di 18 anni si è piantata un coltello di 10 centimetri tra l’addome e il costato. Dopo essersi accoltellata, la ragazza ha iniziato a girovagare per Piazza Garibaldi, perdendo moltissimo sangue. Il fatto è accaduto nella serata di ieri, mercoledì 11 maggio, intorno alle 23. I motivi di questo gesto per il momento sono ancora da chiarire.

18enne salvata dagli amici

A dare l’allarme sono stati alcuni amici, che si sono resi conto che la giovane stava perdendo molto sangue. La 18enne si è accasciata al suolo, completamente priva di forze. Il medico del 118 e il personale sanitario del servizio di emergenza sono intervenuti immediatamente e la 18enne è stata ricoverata in condizioni critiche all’ospedale di Crema, dove si trova in prognosi riservata in rianimazione. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti del commissariato e della polizia locale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli