2 giugno, Festa della Repubblica: ecco perché

(Adnkronos) - Ricorre oggi il 76esimo anniversario della nascita della Repubblica italiana e l'evento è festeggiato a Roma e in molte altre città del paese. Una data che segna un passaggio fondamentale: il 2 e 3 giugno del 1946 gli italiani furono chiamati a votare per decidere quale forma di governo, fra monarchia e repubblica, volevano dopo la caduta del fascismo e la fine della seconda guerra mondiale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli