2 giugno, Meloni:manifestazioni simboliche, no alibi al Governo

Bar

Roma, 1 giu. (askanews) - "Domani Fratelli d'Italia sar in piazza, insieme agli alleati di Lega e FI, per dare voce all'Italia che non si arrende". Lo ha scritto su Facebook la presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, che ha pubblicato anche un video nel quale spiega la mobilitazione delle opposizioni di centrodestra per il 2 giugno. "Abbiamo scelto la Festa della Repubblica - ha sottolineato - perch crediamo non ci sia modo migliore per festeggiare la nostra Repubblica che rappresentare simbolicamente quei milioni di italiani che non ci stanno al racconto di un'Italia destinata al declino per colpa dell'emergenza coronavirus o delle scelte sbagliate del Governo".

"Noi sogniamo - ha detto ancora Meloni - una repubblica di orgoglio, di libert, di lavoro e sventoleremo le bandiere tricolori esattamente per questo. Ma sono iniziative simboliche quelle di domani, non vi chiediamo di scendere in piazza con noi, vogliamo una manifestazione sicura e non vogliamo dare alcun alibi al Governo che non aspetta altro che poter scaricare la responsabilit dei suoi fallimenti su di noi. Vi chiederemo di scendere in piazza con noi il 4 luglio quando riempiremo il Circo Massimo con il nostro dissenso e le nostre speranze. Vi chiediamo per di aiutarci a diffondere le immagini delle iniziative che pubblicheremo", ha concluso la leader di FdI.