20enne travolta e uccisa da un suv

20enne investita
20enne investita

Tragico incidente in cui un suv ha travolto due giovani, uno di 19 e l’altra di 20: la ragazza è morta sul colpo, investita. In gravi condizioni l’amico.

Suv investe due ragazzi: giovane di 20 anni uccisa

Travolti da un suv mentre facevano jogging. È il tragico epilogo riservato ad Alessandra Arletti, 20 anni, sbalzata per diversi metri a causa dell’impatto e morta sul colpo. L’amico, 19 anni, è invece ricoverato in terapia intensiva e prognosi riservata all’ospedale civile di Baggiovara, in provincia di Modena. Ha riportato gravissime ferite alle gambe e al torace. L’auto era condotta da un uomo di 60 anni, risultato negativo all’alcol test.

Alessandra frequentava l’istituto per geometri “Guarini” di Modena e sognava di diventare geometra come il papà. Federica, sorella maggiore della ragazza, la ricorda su Instagram in una foto che la ritrae sorridente. «Mi hai lasciato un vuoto immenso, vola in cielo amore mio».

La ricostruzione dell’incidente e i soccorsi

L’incidente è avvenuto giovedì 1 settembre, intorno alle ore 19.30. I due ragazzi stavano correndo lungo traversa San Giorgio, a Carpi, una strada già protagonista di incidenti di questo tipo. L’impatto tra la Jaguar bianca e i giovani è stato fortissimo.

Per Alessandra i soccorsi sono stati inutili. Il ragazzo, scivolato nel fossato adiacente alla strada, è stato portato all’ospedale di Baggiovara e non è ancora fuori pericolo.