21enne morto in un incidente a Giugliano

Giuseppe Capodanno
Giuseppe Capodanno

Giuseppe Capodanno, di 21 anni, è morto in un grave incidente stradale avvenuto sull’Asse Mediano a Giugliano. Le tre amiche sono rimaste ferite.

Incidente a Giugliano, morto un ragazzo di 21 anni: ferite le tre amiche

A Giugliano, poco dopo le 2.30 di notte, si è verificato un gravissimo incidente stradale sull’Asse Mediano, in cui Giuseppe Capodanno, di 21 anni, è morto. Il giovane era a bordo di una Fiat 500 con tre ragazze, quando a causa del manto stradale scivoloso per via della pioggia, l’auto si è ribaltata finendo la corsa sul guardrail. Le amiche che erano a bordo con lui sono rimaste ferite e sono state estratte dai vigili del fuoco. Le loro condizioni non sono gravi.

Il messaggio di Carlo Capodanno

Vi prego a tutti i ragazzi siate prudenti non si può perdere una vita così, lasciare tutti i familiari in un dolore che non si può descrivere, la vita va rispettata bisogna divertirsi ma la prudenza deve essere sempre vista come una missione per se è per gli altri, lasciate che i telefonini nel momento della guida vengano messi da parte, i social i messaggi possono aspettare qualche minuto , la vostra assenza in quel momento di guida vi salva la vita a Voi e ad altre persone, la perdita del piccolo Giuseppe non posso essere invana, se i vostri genitori mi massacrano di telefonate per sapere dove siete con chi siete di non correre.Vi prego siate prudenti, la vita è preziosa” ha dichiarato Carlo Capodanno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli