25 aprile: Boldrini, 'fare di tutto per fermare guerra Putin, tenere alto impegno per pace'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 25 apr. (Adnkronos) – "Oggi festeggiamo, ma con uno stato d’animo appesantito dalle immagini e dalle notizie che ci giungono dall’Ucraina: città rase al suolo, milioni di sfollati e di rifugiati, fosse comuni, torture, violenze sui civili e stupri di donne. E tutto questo nel cuore di quell’Europa dove pensavamo che non sarebbero mai più accadute cose di questo tipo e dove credevamo che non ci sarebbe più stato un despota capace di invadere ed aggredire uno Stato sovrano per la sua bramosia di potere imperiale". Lo ha affermato Laura Boldrini, deputata Pd e presidente del Comitato della Camera sui diritti umani nel mondo, che ha partecipato alle iniziative del Comune di Carpi in occasione del 77/mo anniversario della Liberazione.

"L’altro messaggio delle piazze di questo 25 Aprile -ha aggiunto l'ex presidente della Camera- è per i leader mondiali, per tutti coloro che hanno responsabilità di governo: fate di tutto e fatelo presto per fermare la guerra di Putin, per far tacere le armi, per riportare la pace in quel territorio martoriato. E sta a noi, in questa che appare l’ora più buia, tenere alte le bandiere ma soprattutto l’impegno politico per la pace e l’amicizia tra tutti i popoli del mondo. Al sacrificio di ieri di tanti giovani che persero la vita per la libertà, dobbiamo il nostro impegno di oggi".

"Carpi -ha infine ricordato Boldrini- è un luogo simbolo, a pochi passi dal campo di concentramento e transito di Fossoli dove furono reclusi circa 7mila prigionieri durante il fascismo. È sconcertante apprendere che Benito Mussolini rimane cittadino onorario di Carpi e che alcuni consiglieri comunali non abbiano accolto la delibera di revoca del sindaco. Ma quale onore ha Benito Mussolini?"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli