25 aprile: Europa verde, 'fischi a Letta e Brigata ebraica grave errore'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 25 apr. (Adnkronos) – "Il 25 aprile é una manifestazione di tolleranza e di riconciliazione, ricordiamo che cattolici, liberali, socialisti e comunisti insieme alla Brigata ebraica contribuirono alla liberazione dal fascismo nel nostro paese. Oggi il segretario del Pd Enrico Letta e la Brigata ebraica sono stati contestati a Milano. Un grave errore: la nostra piena solidarietà, non possiamo accettare che una festa di tutti e per tutti si trasformi in una manifestazione di estremisti". Così in una nota i co-portavoce di Europa Verde, Angelo Bonelli ed Eleonora Evi.

"Noi di Europa Verde -aggiungono- c'eravamo nelle piazze a Milano, a Roma e in tutte le cittá. Perché nel nostro dna c'é da sempre l'antifascismo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli