25 aprile: Prc aderisce a 'Strade di Liberazione'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 apr. (Adnkronos) – "Rifondazione comunista anche nel 2021 condividerà il 25 aprile con l'Anpi. Aderiamo a 'Strade di Liberazione', l’iniziativa che invita a deporre un fiore sotto le targhe delle vie e delle piazze dedicate a donne e uomini antifasciste/i e partigiane/i. Cominceremo a Roma deponendo fiori in memoria della nostra compagna Tina Costa. Lo faremo avendo nel cuore il ricordo di compagne care come Lidia Menapace, Carla Nespolo e Rossana Rossanda scomparse nei mesi scorsi. Ricordiamo agli anticomunisti che la maggior parte degli antifascisti e dei partigiani a cui sarà dedicato un fiore erano comuniste/i, come lo furono la stragrande maggioranza dei condannati dal Tribunale speciale fascista e dei caduti nella Guerra di Liberazione. Questo 25 aprile sarà segnato dall'amarezza di aver visto il Parlamento europeo e partiti come il Pd votare con i fascisti l'equiparazione di nazismo e comunismo". Lo afferma Maurizio Acerbo segretario di Rifondazione comunista-Sinistra europea.