25 aprile: Renzi, 'Iv aggredita a Reggio Emilia da presunti antifascisti'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 25 apr. (Adnkronos) – "A Reggio Emilia, un gruppo di presunti antifascisti ha attaccato una delegazione di Italia viva e Più Europa, nella quale c’era una bambina di otto anni con in mano una bandiera americana. Penso che sia una vergogna che, nel giorno del 25 aprile, nella città capitale del Tricolore e custode di valori di libertà, possa accadere questo. Sono certo che tutta la comunità civile emiliana prenderà le distanze dalla violenza verbale di questi aggressori così insulsi e pericolosi". Lo scrive sulla sua Enews Matteo Renzi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli