25 aprile: Scalfarotto, 'neofascismo pericolo sempre vivo, vicino ad Anpi Genova'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 apr. (Adnkronos) – "Il caso delle svastiche disegnate sulle bandiere dell’Anpi, avvenuto a Genova, è un episodio da non sottovalutare, perché dimostra come il neofascismo sia un pericolo sempre vivo. L’antifascismo è la pietra angolare della nostra democrazia, nata dalla resistenza partigiana, e come tale va difeso, tutelato, praticato e ricordato non solo il 25 aprile, ma 365 giorni l'anno. Tutta la mia vicinanza al circolo Anpi di Genova, città Medaglia d’oro al valore militare per la Resistenza”. Così il sottosegretario all’ Interno Ivan Scalfarotto.