25enne morta mentre faceva bungee jumping

Yecenia Morales Gómez
Yecenia Morales Gómez

Yecenia Morales Gómez, una ragazza di 25 anni, ha fatto bungee jumping in Colombia e ha perso la vita nel lancio. La giovane si è lanciata senza elastico, per un tragico errore.

Ragazza di 25 anni morta facendo bungee jumping: si è lanciata senza elastico per errore

Yecenia Morales Gómez voleva fare una nuova esperienza. Un lancio con il bungee jumping, come fanno tantissime persone, per vivere un’avventura adrenalinica. Purtroppo quella che doveva essere una giornata da ricordare si è trasformata in una tragedia. La giovane era con il suo fidanzato, ma per via di un’incomprensione con l’istruttore, si è lanciata nel vuoto prima di essere legata all’elastico. La giovane è morta a 25 anni, dopo un volo di 50 metri.

Un terribile errore finito in tragedia

La 25enne era andata allo Sky Bungee Jumping Amaga, in Colombia, lo scorso luglio, insieme al suo fidanzato. Era la sua prima esperienza. La 25enne è stata vestita con l’imbracatura, ma si è lanciata nel vuoto prima di essere legata all’elastico, a causa di un’incomprensione con l’istruttore. “Si è confusa. Il segnale era per il fidanzato, perché era già attaccato alle apparecchiature di sicurezza. Le avevano solo messo l’imbracatura, quindi si è confusa e si è lanciata” ha spiegato Gustavo Guzmán, sindaco del comune di Fredonia, a El Tiempo. Il fidanzato ha provato a rianimarla con un massaggio cardiopolmonare, ma la giovane è morta sul colpo. Sky Bungee Jumping ha dichiarato che “non è vero che la ragazza ha male interpretato il comando” e questa dichiarazione lascia aperte le indagini.