33 mila tumori del sangue ogni anno, rivoluzione Car-T. I temi al centro del congresso Sie di Roma

I tumori del sangue si collocano al quinto posto della classifica dei più frequenti in Italia: si registrano ogni anno 33 mila casi. Ma i passi avanti della ricerca sono notevoli e le terapie salvavita ormai una realtà: nuovi farmaci e Car-T cell sono strumenti sempre più efficaci che gli ematologi hanno a disposizione per la lotta a queste neoplasie. Questi i temi al centro del 47° Congresso nazionale della Società italiana di ematologia (Sie) di Roma.