34enne travolto e ucciso da un camion

Manuel Zanier
Manuel Zanier

Il 34enne Manuel Zanier, di Bordano, è stato travolto e ucciso da un camion in A4. Stava scappando dall’auto che aveva preso fuoco dopo un tamponamento.

Travolto e ucciso da un camion in A4: stava fuggendo dall’auto in fiamme dopo un tamponamento

Manuel Zanier, 34enne di Bordano, in provincia di Udine, è morto nel pomeriggio di mercoledì 9 novembre, travolto e ucciso da un camion in A4. L’uomo si stava allontanando dall’auto che stava prendendo fuoco dopo il tamponamento con un camion in autostrada. È stato travolto da un altro mezzo pesante che stava arrivando e che il veicolo aveva appena sorpassato. La tragedia è avvenuta lungo la carreggiata in direzione Trieste, nel tratto a tre corsie dell’autostrada, all’altezza di Rivignano Teor, quindi fra Latisana e San Giorgio di Nogaro. La dinamica dell’incidente è complessa e la polizia stradale sta cercando di ricostruirla. La Golf guidata da Zanier, su cui viaggiava anche un’altra persona, ha tamponato un camion. La persona alla guida di quest’ultimo non si è reso conto di nulla ed è stato avvisato via radio dal conducente del mezzo pesante che viaggiava dietro. Ha proceduto trascinando la macchina mentre prendeva fuoco.

Il 34enne cercava di mettersi in salvo

Zanier ha deciso di scendere e scappare per mettersi in salvo, proprio come ha fatto il passeggero. Si è, però, ritrovato al centro della carreggiata ed è stato investito da un camion che stava arrivando, morendo sul colpo per le gravi ferite. L’altra persona è rimasta ferita ed è stata portata all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. Al momento dell’incidente non ci sono stati rallentamenti o traffico intenso. Sul posto sono arrivati il 118, i vigili del fuoco, il personale di Autovie Venete e i mezzi di soccorso meccanico.