39enne non è vaccinata, giudice le toglie la custodia del figlio

Mamma non vaccinata Illinois
Mamma non vaccinata Illinois

Una donna di 39 anni ha dovuto rinunciare alla custodia del figlio perchè non si è sottoposta al vaccino. A stabilirlo è il giudice dello Stato dell’Illinois che ha emesso una sentenza i cui contenuti non avrebbero precedenti e potrebbero essere destinati a fare scuola. La donna che è attualmente in causa di divorzio con l’ex marito non potrà infatti vedere fisicamente il figlio, ma gli potrà parlare solo al telefono. L’udienza che avrebbe dovuto vertere su atti “di normale amministrazione”, quali gli alimenti dovuti ai figli e alla moglie, si è tramutata in un boccone amaro che la donna dovrà ora mandare giù.

Mamma non vaccinata Illinois, “Ero confusa”

La 39enne Rebecca, sentita dal Chicago Sun-Times, ha raccontato che la decisione del Giudice l’ha sorpresa in negativo: “Una delle prime cose che mi ha chiesto è stata se fossi vaccinata o meno il che mi ha spiazzato. Ero confusa perché l’udienza avrebbe dovuto riguardare solo le spese e il mantenimento dei figli […] Gli ho chiesto cosa avesse a che fare con l’udienza ma lui mi ha risposto: ‘Io sono il giudice e prendo le decisioni per il tuo caso’”.

Mamma non vaccinata Illinois, “Ho avuto reazioni avverse ai vaccini”

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, la decisione della donna di non volersi sottoporre alla vaccinazione non è legata a motivi che avrebbero origine da una base ideologica, ma per motivazioni legate alla salute. “Ho avuto reazioni avverse ai vaccini in passato e il mio medico mi ha consigliato di non vaccinarmi. Rappresenta un rischio”, ha affermato la donna.

A tal proposito, la legale della donna ha dichiarato che la decisione presa dal giudice supera ciò che sarebbe di sua competenza. “In questo caso hai un giudice, senza alcuna questione davanti a lui per quanto riguarda il tempo genitoriale con il bambino che decide ‘Oh, non sei vaccinato. Non puoi vedere tuo figlio finché non sei vaccinato.’ Quel tipo di supera la sua giurisdizione”, ha detto Fernholz.

Mamma non vaccinata Illinois,”Parlo con lui ogni giorno”

Non ultimo, la donna ha parlato del grande dolore di non poter più vedere il figlio. “Parlo con lui ogni giorno. Piange e gli manco”. Nel frattempo la battaglia della donna dovrebbe proseguire in Corte d’Appello. La donna a questo proposito auspicherebbe che una nuova decisione possa rivedere quanto deciso precedentemente. Qualora ciò non dovesse succedere la donna potrebbe avere un’unica alternativa vale a dire quella di ricevere il vaccino.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli