4 novembre, Casellati: dovere istituzioni preservare memoria

Fdm

Redipuglia (Go), 4 nov. (askanews) - "Le istituzioni hanno il dovere di preservare la memoria e il ricordo di tutte le vittime, sia militari che civili". Lo ha dichiarato la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, oggi al Sacrario di Redipuglia (Gorizia), a margine della cerimonia per il Giorno dell'Unità nazionale e della festa delle Forze Armate. "E' un imperativo etico, perché dalla testimonianza di quelle vittime e dagli ideali che loro hanno rappresentato noi abbiamo costruito l'Italia, con quei valori di fratellanza, di pace e di libertà, che loro ci hanno lasciato" ha concluso la presidente del Senato.