4 novembre, Casellati: Stato è custode della memoria

Fdm

Redipuglia (Go), 4 nov. (askanews) - "Sono qui a Redipuglia per celebrare la giornata delle Forze Armate e dell'Unità Nazionale e testimoniare che lo Stato è custode della memoria". Lo ha dichiarato il presidente del Senato, Elisabetta Casellati, oggi al Sacrario di Redipuglia, in occasione della Giornata dell'Unità nazionale e delle Forze armate.

"Voglio rivolgere un pensiero comune a tutte le vittime dei conflitti che hanno lacerato e diviso il nostro Paese - ha aggiunto Casellati -. Ai soldati che sui campi di battaglia hanno scritto pagine di eroismo e di coraggio e a tutti i civili, uomini, donne e bambini, che hanno dovuto sacrificare la propria vita nella lotta per costruire un Paese migliore e conquistare la pace, la libertà, la democrazia".