4 novembre, de Magistris: con Mattarella parlato di Napoli

Aff

Napoli, 4 nov. (askanews) - "Con il Presidente della Repubblica abbiamo chiacchierato un pò della città, c'era tanta gente, non eravamo soli". Commenta così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, all'uscita della Prefettura di Napoli, dove ha incontrato al termine delle celebrazioni del 4 novembre il Capo dello Stato, Sergio Matatrella.

"Percepisco parlando con le varie autorità nazionali che c'è grande interesse per Napoli - continua il primo cittadino - molti mi hanno chiesto del boom turistico e culturale. Tutti colpiti della piacevole invasione di viaggiatori e della cultura di questo weekend, nonostante il tempo".

De Magistris, poi, ha svelato di aver parlato anche della situazione della Whirlpool di Napoli: "Ho fatto presente la nostra preoccupazione. Perché non si può non parlare di lavoro quando si parla di Italia, non solo di Napoli perché è una cosa nazionale".