**4 novembre: Mattarella, 'orgogliosi e riconoscenti a Forze Armate'**

·1 minuto per la lettura
**4 novembre: Mattarella, 'orgogliosi e riconoscenti a Forze Armate'**
**4 novembre: Mattarella, 'orgogliosi e riconoscenti a Forze Armate'**

Roma, 4 nov. (Adnkronos) – "Il 4 novembre -Giorno dell’Unità nazionale e Giornata delle Forze Armate- celebra il valore dell’unione dei territori e dei popoli che con il Risorgimento hanno dato origine all’Italia". L'"operato, silenzioso ed efficace, e la genuina dedizione" delle Forze Armate "suscitano orgoglio e profonda riconoscenza in tutto il Paese". Lo scrive il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio al ministro della Difesa, Lorenzo Guerini.

"La capacità di coniugare valore e coraggio con altruismo, generosità ed empatia nei riguardi del tessuto sociale locale -di qualsiasi cultura e fede- è peculiarità -ricorda il Capo dello Stato- che caratterizza i nostri militari ed è patrimonio della nostra storia. Il contributo fornito sul territorio e nei diversi contesti di crisi nel mondo è unanimemente riconosciuto e valorizza l’autorevolezza e il prestigio delle nostre Forze Armate".

"Soldati, Marinai, Avieri, Carabinieri, Finanzieri e personale civile della Difesa che, in questo stesso momento, state profondendo le vostre migliori energie al servizio del Paese, siate sempre degni del giuramento di fedeltà prestato alla Repubblica dinnanzi alla Bandiera, suo emblema unitario più rappresentativo, in nome e per l’affermazione dei valori di pace, giustizia e libertà. A ciascuno di voi -conclude Mattarella- esprimo il ringraziamento per la vostra opera e rivolgo l’augurio più cordiale e un affettuoso saluto, con le espressioni della più viva stima, a nome del popolo italiano. Viva le Forze Armate, viva la Repubblica".