4 novembre, presidente Basilicata Bardi: unità e amore per la Patria

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 4 nov. (askanews) - "Quest'anno celebriamo la giornata dedicata all'Unità nazionale e alle Forze Armate in una inedita e difficile congiuntura internazionale, con l'invasione russa dell'Ucraina e lo scenario di guerra che ha investito il cuore dell'Europa portando morte e distruzione e condizionando la ripresa economica e produttiva delle comunità già duramente provate da due anni di pandemia". Lo ha detto il presidente della Regione Basilicata Vito Bardi, che è intervenuto oggi a Potenza alla cerimonia per la giornata dedicata all'Unità nazionale e alle Forze Armate.

"In questo quadro assume un significato particolare il richiamo ai valori dell'unità nazionale che sono alla base della nostra Repubblica, della fiera e chiara collocazione atlantista dell'Italia e del ruolo insostituibile che hanno svolto e che continuano a svolgere le Forze Armate, gli uomini e le donne del nostro Esercito, dell'Arma dei Carabinieri, della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza che sono quotidianamente impegnati con dedizione e professionalità a tutelare la sicurezza dei cittadini e ad affermare la cultura della legalità nel nostro Paese, così come nelle tante missioni svolte all'estero per aiutare le popolazioni colpite da guerre ed altri eventi avversi. Offrendo a tutti noi un esempio quotidiano di incondizionato amore per la Patria. A loro va ancora una volta il nostro sincero ringraziamento, nella speranza che l'azione dei Governi occidentali, a partire dal nuovo Governo italiano guidato da Giorgia Meloni, con la significativa presenza del Ministro per le Riforme Elisabetta Casellati che ringrazio per la sua presenza a questa manifestazione, possa indicare la strada per assicurare ai nostri giovani un futuro di pace e di prosperità", ha aggiunto.