40enne picchia la madre: l’anziana finisce in ospedale, ma non è grave

figlio picchia madre

Un nuovo episodio di violenza si è verificato a Cervino, un piccolo paese in provincia di Caserta. Un uomo di 40 anni si è accanito su un’anziana di 80. Il figlio, un pregiudicato con precedenti simili, avrebbe preso a bastonate e picchiato la madre in via Vittorio Veneto. Sul luogo dell’aggressione, infine, sono giunti i carabinieri di Cancello Scalo e un’auto ambulanza che ha soccorso l’anziana donna. La signora di 80 anni è stata trasferita in ospedale, mentre il figlio di 40 anni è stato accompagnato in caserma. La donna, fortunatamente, non ha riportato ferite gravi.

Figlio picchia la madre

Nella giornata di lunedì 16 settembre, in via Vittorio Veneto, a Cervino in provincia di Caserta, un uomo di 40 anni avrebbe picchiato la madre di 80. Secondo le prime ricostruzioni degli inquirenti, il figlio avrebbe colpito l’anziana madre con un bastone. Ma fortunatamente la donna non ha riportato ferite gravi. All’arrivo dei medici del 118 e dell’ambulanza, però, la donna è stata trasferita in ospedale; mentre il figlio è stato accompagnato dai carabinieri alla caserma di Cancello Scalo.

Casi simili

Risale solo a un giorno fa l’ultimo episodio di violenza di un figlio nei confronti di una madre. Era avvenuto a Catania, dove un uomo di 42 anni ha picchiato l’anziana donna davanti a un ragazzino di 17 anni. Fortunatamente, però, il giovane è riuscito a chiamare il 112 che ha fermato l’aggressore. L’uomo era già stato condannato per maltrattamenti in famiglia. Ora il padre si trova ai domiciliari, da scontare in un appartamento diverso da quello della famiglia.