5 anni fa il terremoto di Amatrice, morirono 299 persone

·1 minuto per la lettura
featured 1480402
featured 1480402

Milano, 23 ago. (askanews) – Il 24 agosto del 2016 alle 3.36 una violenta scossa di terremoto di magnitudo 6 colpì la città di Amatrice (RI), e altre comunità nelle Marche, in Umbria e in Abruzzo, uccidendo 299 persone, i feriti furono 388 feriti.

Nelle immagini il ricordo dei Vigili del Fuoco che si mobilitarono nelle ore successive: 1000 persone, 40 sezioni operative, 6 elicotteri e 2 droni lavorarono per giorni per prestare soccorso alla popolazione.

Furono 297 le persone salvate dalle squadre USAR (Urban Search And Rescue) addestrate per le operazioni di salvataggio sotto le macerie. Ad oggi sono 215.145 gli interventi effettuati da inizio emergenza, 72.075 per recupero di beni dalle abitazioni e di merci dalle attività commerciali distrutte, 91.050 per sopralluoghi sulle strutture e la messa in sicurezza degli edifici. Sono 3846 le operazioni portate a termine per la salvaguardia e la messa in sicurezza del patrimonio artistico e culturale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli