50 anni delle Regioni: Toma, verso un programma condiviso di eventi

BOL

Roma, 16 gen. (askanews) - "50 anni fa nascevano le Regioni a statuto ordinario. Oggi abbiamo l'occasione per una riflessione ad ampio raggio sull'esperienza del regionalismo nel nostro Paese", lo ha dichiarato Donato Toma (Presidente della Regione Molise che ieri ha presieduto la Conferenza delle Regioni) al termine della Conferenza Stato-Regioni, convocata dal Ministro Francesco Boccia a Palazzo Chigi e che ha visto la partecipazione del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, e di diversi Ministri.

"Abbiamo apprezzato le parole del Presidente del Consiglio che ha voluto ricordare le diverse tappe istituzionali che hanno portato ad un ruolo crescente delle Regioni nel contesto istituzionale della Repubblica. In particolare, il Presidente del Consiglio ha tenuto a sottolineare l'attuale equiordinazione che caratterizza oggi i rapporti fra il Governo e le Regioni, chiamati ad un impegno comune per l'affermazione del sistema Paese.(Segue)