1 / 24

58° Biennale di Venezia, le opere d’arte del presente

La 58° Esposizione Internazionale d’Arte, intitolata ‘May You Live In Interesting Times’ (Potresti vivere in tempi interessanti), si terrà dall’11 maggio al 24 novembre 2019 (con pre-apertura i giorni 8, 9, 10 maggio). (Photo by Simone Padovani/Awakening/Getty Images)

58° Biennale di Venezia, dalla nave dei migranti alle opere d'arte del presente

La 58° Esposizione Internazionale d’Arte, intitolata ‘May You Live In Interesting Times’ (Potresti vivere in tempi interessanti), si terrà dall’11 maggio al 24 novembre 2019 (con pre-apertura i giorni 8, 9, 10 maggio). L’esposizione è curata da Ralph Rugoff, attuale direttore della Hayward Gallery di Londra. Ha già fatto scalpore, prima ancora dell’apertura dei cancelli, una nave di migranti trasformata in opera d’arte al fine di sensibilizzare i visitatori sul tema della migrazione umana. La Mostra si articolerà tra il Padiglione Centrale ai Giardini e l’Arsenale, includendo 79 artisti provenienti da tutto il mondo, e sarà affiancata da 90 Partecipazioni Nazionali negli storici Padiglioni ai Giardini, all’Arsenale e nel centro storico di Venezia.

58° Biennale di Venezia, dalla nave dei migranti alle opere d’arte del presente: ecco una selezione di quello che si potrà vedere nei padiglioni dall’11 maggio al 24 novembre.