59enne morto schiacciato dalla sua auto

Auto
Auto

Lorenzo Brozzi, 59 anni, è morto mentre faceva dei lavori di meccanica nel suo garage. L’uomo è rimasto schiacciato dalla sua auto.

Morto schiacciato dalla sua auto mentre faceva dei lavori di meccanica nel garage

Lorenzo Brozzi, uomo di 59 anni, è rimasto vittima di un drammatico incidente avvenuto nel suo garage a Campegine, in provincia di Reggio Emilia. L’uomo aveva alzato una parte della sua auto con il cric per effettuare dei lavori di meccanica, quando improvvisamente ha ceduto, schiacciandolo. Tutto è avvenuto alle 15 di martedì 8 novembre, davanti al garage della sua abitazione, in via Borsellino. Secondo quanto ricostruito, la vittima aveva sollevato la parte anteriore della sua Citroen C5, ma purtroppo il veicolo gli è crollato addosso.

Il cric ha ceduto e l’auto è crollata

Sul posto sono subito intervenuti i soccorritori del 118 con i vigili del fuoco, che hanno alzato la vettura per liberare l’uomo. Purtroppo ogni tentativo di rianimarlo si è rivelato inutile. I medici hanno potuto solo constatare il decesso del 59enne. I carabinieri di Castelnuovo Sotto hanno effettuato tutti i rilievi necessari per capire la dinamica dell’incidente. L’ipotesi più probabile è che il cric abbia ceduto, ma non si sa se era stato montato male o se era difettoso.