5G: domani conferenza stampa Lega Camera su pdl sovranità digitale

Pol/Luc

Roma, 23 lug. (askanews) - Domani, mercoledì 24 luglio alle 14.30, presso la Sala stampa della Camera dei deputati, presentazione di un pacchetto di proposte di legge della Lega sulle nuove frontiere del digitale e delle telecomunicazioni, che apriranno un dibattito sul tema della sovranità digitale."L'Italia deve mettere la quinta sulle tematiche digitali!", così Alessandro Morelli, presidente della commissione Telecomunicazioni alla Camera e responsabile Editoria della Lega, commentando le proposte di legge che presenterà a Montecitorio. Interverranno per illustrare le loro proposte i deputati della Lega Massimiliano Capitanio, membro della Commissione Telecomunicazioni alla Camera, e Igor Iezzi, componente della Commissione Affari Costituzionali. "Sono provvedimenti variegati, che però hanno un unico denominatore comune: fare un grande passo avanti a livello normativo nella direzione che sta prendendo tutto il mondo, per quanto riguarda il digitale. Non si tratta solo di colmare un vuoto normativo, il legislatore ha il compito di stare al passo con i tempi e persino anticiparli, trovare ora una soluzione ai problemi che sorgeranno in Italia in tempi brevi", aggiunge Morelli.

"Il senso di una proposta di legge è aprire un dibattito nel Paese, ecco perché è importante parlarne adesso. Tra le nostre proposte includiamo un aggiornamento della Carta costituzionale, che è stata scritta in un'epoca in cui i computer non esistevano, ma anche norme per migliorare la sicurezza in rete. Ancora, si apre il dibattito sul cluod nazionale e sulla gestione dell'infrastruttura fisica per la diffusione nelle grandi città della rete 5G. Le istituzioni devono parlare oggi per agire da subito, perché domani sarà già troppo tardi", conclude Morelli.