+6,8% emissioni gas serra nel 2021, annullati i 'benefici' dei lockdown

(Adnkronos) - Nel 2021 le emissioni di gas serra in Italia, con la ripresa economica, sono tornate a crescere del 6,8% annullando la gran parte della diminuzione del 2020 dovuta alla pandemia: un aumento superiore a quello europeo che è stato del 6%. In Italia manca ancora una legge sul clima e il 2022 è stato un anno che ha visto la crisi climatica colpire duramente l’Italia.

E' quanto emerge dalla Relazione sullo Stato della Green Economy presentata in apertura degli Stati Generali della Green Economy 2022, il summit verde dedicato quest’ anno a “La nuova sfida della transizione ecologica per le imprese italiane”, promosso dal Consiglio Nazionale della Green Economy in collaborazione con il ministero della Transizione ecologica e il patrocinio della Commissione Europea, che si svolge alla Fiera di Rimini, nell'ambito di Ecomondo-Key Energy.